Il materasso in memory foam

Di realizzazione piuttosto recente, il materasso memory consente di dormire meglio, evitando formicolii notturni e dolori articolari che comportano un senso di stanchezza già al mattino. Oggi vedremo il materasso memory, caratteristiche, opinioni e prezzi di una tecnologia che ha cambiato il nostro modo di riposare.

Per quanto possiamo essere affezionati al materasso della nonna, in lana e con le tradizionali molle, c’è da dire che spesso questo supporto non garantisce sempre un corretto riposo: formicolii, continui spostamenti notturni e dolori articolari o muscolari sono solo alcuni degli svantaggi. Proprio per questa ragione negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più il materasso memory che, grazie alla sua nuova tecnologia, permette più facilmente di dormire un sonno ristoratore.

Caratteristiche del materasso memory

materasso-memory Studiato inizialmente dalla Nasa per proteggere i propri astronauti dalle forti accelerazioni durante i lanci spaziali, la composizione del materasso memory è fatta per accogliere in maniera più naturale la colonna vertebrale. Tra i benefici del materasso memory il più importante è quello di tenere diritta la colonna vertebrale, evitando così posizioni scomode e innaturali che non ci permettono di dormire bene.

Abituarsi al materasso memory è davvero facile e, anche se in un primo momento sembrerà strano dormire su un letto sostanzialmente primo di elasticità, ci si accorgerà subito che la struttura, grazie al nostro peso, si sarà deformata per accoglierci meglio. Mentre una volta il tradizionale materasso a molle ci spingeva verso l’alto solo su alcuni punti, come spalle e bacino, le caratteristiche del materasso memory sono tali da creare uno spazio proprio per il nostro corpo. Solo così la nostra colonna vertebrale resterà diritta anche durante la notte.

Quando scegliere un materasso memory?

Il materasso memory è buono e ideale per ogni corporatura e posizione del sonno: che si dorma di schiena, di fianco o sulla pancia, il materasso reagisce ad ogni posizione garantendo il massimo del comfort ed il ricambio d’aria anche negli strati più profondi. La composizione del materasso memory è infatti a base di una schiuma polimerica che, grazie ad una struttura a nido d’ape, permette la circolazione dell’aria . Il materasso memory è quindi la soluzione migliore quindi anche per chi cerca un materasso estivo.

Una volta rimossa la pressione del nostro corpo il materasso torna in pochi istanti nella posizione iniziale. Questo vuol dire che i benefici del materasso memory sono importanti anche per chi, durante il sonno, tende a muoversi molto. Soprattutto in un materasso matrimoniale memory, i vantaggi sono enormi dato che ogni singolo movimento viene attutito, senza correre così il rischio di infastidire il patner che dorme.

Materasso memory Zeus 3 strati ultrasensibile 

Lo strato in memory è sinonimo di qualità e di comfort per cui ci sta che il prezzo sia più alto degli economici materassi di una volta. Il prezzo di un materasso memory varia in base alla tipologia di supporto, alle misure del materasso e delle portanze supportate.

Ad esempio il materasso matrimoniale Zeus permette di avere una soluzione su misura per i due patner con due lastre differente consistenza. Se a lui piace dormire su un supporto più duro e a lei su uno più morbido, si tratta della migliore soluzione.

vedi anche:

materasso memory ortopedico ergo fresh

Cuscino memory Ergonomico Federa Antibatterica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *